Le tradizioni dei matrimoni calabresi

All About Marriage Photos
Le fasi per l’organizzazione di un matrimonio
24 Giugno 2020
La scelta dei fiori per il matrimonio
22 Luglio 2020
Show all

Le tradizioni dei matrimoni calabresi

Tutto ciò che riguarda l’essere umano ha una storia che si snoda nel corso del tempo seguendo il filo dell’evoluzione, e così anche il matrimonio.

L’Italia è un paese ricco di usanze e tradizioni soprattutto per quanto riguarda i matrimoni. La Calabria, poi, è tra le regioni più tradizionaliste del paese.

Nonostante si preferisca spesso essere liberi di fare quel che si vuole, alcune singolari usanze vengono ancora rispettate da giovani sposi.

Dall’abito da sposa alla serenata romantica, le tradizioni dei matrimoni Calabresi sono bizzarre ed esclusive.

 

L’ABITO DA SPOSA

 

Le tradizioni dei matrimoni calabresi

 

La tradizione vuole che sia la madre dello sposo a regalare alla sposa l’abito delle nozze che deve essere preferibilmente bianco per indicare candore e purezza.
Sposa e suocera si recano insieme in atelier, solitamente accompagnate dalla mamma della sposa, sorelle e amiche, per scegliere l’abito perfetto. Ma, fate attenzione care sposine… nonostante sia un regalo, ricordate di scegliere l’abito che più preferite, quello che vi emoziona veramente.
Nel caso in cui quest’ultimo dovesse superare il budget previsto dalla suocera, parlatene insieme e trovate una soluzione in armonia.

 

CONFETTI E BOMBONIERE

 

Le tradizioni dei matrimoni calabresi

 

Secondo la tradizione, le bomboniere devono essere uguali per tutti e ad accompagnarle devono esserci i confetti.
Il numero dei confetti deve essere sempre dispari e, di solito, si sceglie di metterne 5 per simboleggiare salute, ricchezza, felicità, lunga vita e spiritualità.

 

IL “LETTO NUZIALE

 

Il famoso “primo letto” è tra i rituali più importanti tra le tradizioni dei matrimoni calabresi.
A pochi giorni dal matrimonio, le amiche nubili della sposa devono sistemare il letto nella casa della futura coppia.
A dare le “giuste dritte” solitamente è la mamma della sposa che, quello stesso giorno, porta con sè tutto il corredo preparato per la figlia; i familiari e le amiche degli sposi potranno organizzare nella camera da letto sorprese divertenti o romantiche che faranno sorridere la coppia la prima notte di nozze.

 

LA SERENATA

 

Le tradizioni dei matrimoni calabresi

 

Tradizione tipica delle regioni del Sud è la serenata. Lo sposo, accompagnato da amici e parenti, la sera prima delle nozze, si reca sotto casa della sposa e insieme ai musicisti, o con l’aiuto di un semplice stereo, dedica una canzone d’amore alla sua futura moglie.

 

IL “TAGLIO DEL NASTRO”

 

Il giorno delle nozze, quando la sposa sta per uscire dalla casa dei genitori per recarsi in chiesa dal suo amato, per tradizione effettua il taglio di un nastro che viene legato proprio alla porta di casa.
Questo taglio simboleggia l’entrata in una nuova vita, l’inaugurazione di un nuovo percorso che ha inizio proprio quel giorno.

 

IL BOUQUET

 

Le tradizioni dei matrimoni calabresi

 

Tra le più diffuse tradizioni dei matrimoni Calabresi vi è quella del bouquet da sposa: sarà la suocera a regalare ed a consegnare personalmente il bouquet alla sposa la mattina delle nozze.

 

I 5 AMULETI DELLA SPOSA

 

Il giorno delle nozze la sposa dovrà indossare:
  • Una cosa vecchia: Simboleggia il passato che la sposa deve conservare nei ricordi.
  • Una cosa nuova: Simboleggia la nuova vita
  • Una cosa prestata: Simboleggia la vicinanza delle persone care
  • Una cosa regalata: Simboleggia l’affetto delle persone che si amano
  • Una cosa blu: Simboleggia sincerità e purezza da parte della sposa. Da tradizione, di questo colore sarà la giarrettiera.

 

 

Queste, insieme a tante altre conservate nei piccoli paesi della regione, sono le tradizioni dei matrimoni Calabresi.

Esse sono rimaste vive negli anni e continueranno a vivere in eterno finché ci saranno coppie di sposi che resteranno legate alla loro bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *